Realizziamo piscine semi-olimpioniche regolamentari
71
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-71,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Piscina semi olimpionica

Piscina pubblica in cemento armato

Piscina semi olimpionica Scafati (Na)

Per vasca corta o comunemente chiamata piscina semi-olimpionica si intende una piscina lunga 25  x 12,50 m. 

Per competizioni natatorie in vasca corta si intendono tutte quelle gare che sono disputate utilizzando piscine di queste dimensioni (dimensioni piscine regolamentari). 

Le competizioni natatorie che si svolgono in una piscina semi-olimpionica sono : 

  • Campionati mondiali di nuoto in vasca corta
  • Campionati europei di nuoto in vasca corta
  • Coppa del mondo

Realizzare una piscina regolamentare richiede la perfetta conoscenza della Norma UNI 10637 2015che definisce una classificazione delle piscine e specifica i requisiti di progettazione, costruzione e gestione degli impianti di trattamento dell’acqua. La norma contiene anche utili indicazioni relative alle prove e ai controlli atti a garantire una qualità dell’acqua di piscina che permetta una balneazione in perfetta sicurezza.

Fondamentale è il dimensionamento dell’impianto di filtrazione, che deve essere dimensionato tenendo presente la quantità d’acqua e le ore di ricircolo, gli impianti devono essere costituiti da filtri multipli e pompe di scorta, la griglia di sfioro deve estendersi per una determinata percentuale di perimetro vasca.

La Norma indica anche tutti gli accessori indispensabili in vasca e all’esterno per garantire l’igiene dei bagnanti.

Date
Category
Competitive
Tags
Organic, Villa